italiano

Sincretico è un concept album di otto composizioni originali per fisarmonica, chitarra e quintetto d’archi, scritte dal fisarmonicista Vince Abbracciante.

L’opera (Dodicilune, 2017) sfugge ad un’unica definizione di genere e rappresenta una sintesi delle esperienze musicali in cui Abbracciante si è misurato nel orso della sua attività artistica. Il jazz, la musica popolare brasiliana, la canzone italiana, il tango, la musica classica, le sperimentazioni elettroniche, le colonne sonore, la musica balcanica e le collaborazioni in orchestra, confluiscono in un magma emozionale che caratterizza l’intero lavoro.

Il Dizionario del Jazz Italiano nel 2014 citava: <<Vince Abbracciante: è la stella nascente della fisarmonica in Italia, dotato di una tecnica notevole, un senso profondo del blues e dello swing. Padroneggia la fisarmonica come pochi e suona con talento qualsiasi genere musicale.>>

“Sincretico” apre le porte di un mondo sonoro caleidoscopico ed appassionante. Un melting pot di suggestioni e atmosfere “mediterranee”. Spinto, audace, magnetico, materico, che sconfina. Come il virtuosismo di Vince Abbracciante e del suo accordèon, sostenuto dal passo discreto della chitarra di Nando Di Modugno, dal contrabbasso di Giorgio Vendola e dalla texture vellutata degli archi dell’Alkemia Quartet. Si vola da un’idea all’altra, in una tensione permanente, che continua ad avvertirsi anche nella distensione elegante dei temi. E’ un viaggio senza meta, una corsa verso la luce, che intriga, appassiona e coinvolge, in tutta la sua fisicità.

__________________________________________________________

english

Sincretico is a concept album made up of eight original compositions for accordion, acoustic guitar, string quartet and double bass, written by the accordionist Vince Abbracciante.

The album (Dodicilune records, 2017) doesn’t belong to a conventional category of music and represents a synthesis of all the musical influences the composer has experienced throughout his life. Jazz, brazilian popular music, italian songs, contemporary music, tango, classic music, soundtracks, balkan music and the collaborations with some orchestras come together in an emotional magma that characterizes the entire work.

In 2014 the Italian Jazz Dictionary said <<Vince Abbracciante: is the italian rising star of the accordion, with a remarkable technique, a deep blues and swing feeling and plays with talent any kind of musical genres.>>

“Sincretico” opens to a kaleidoscopic and exciting world. A “mediterranean” melting pot of suggestions and atmospheres. Music that crosses the frontiers to become almost palpable, like the virtuosity of Vince Abbracciante on his accordion, favored by Nando Di Modugno on guitar, Giorgio Vendola on double bass and by the smooth strings texture of the Alkemia Quartet. This music flies from one idea to another, with an unfading tension even in the elegant exposure of the themes. It is a journey without destination, a run to the light, which intrigues, excite and engage, in all its physicatity.

Vince Abbracciante – accordion
Nando Di Modugno – guitar
Marcello De Francesco – violin I
Leo Gadaleta – violin II
Alfonso Mastrapasqua – viola
Giovanni Astorino – cello
Giorgio Vendola – double bass

Featured Projects